• Redazione

La leadership delle imprese familiari

Tra sfide e opportunità, è l’ora di strutturarsi



Secondo l’indagine condotta da KPMG tra le imprese a base familiare nel 2019, “il 35% degli intervistati sta valutando la possibilità di trasferire la proprietà dell’impresa alle nuove generazioni, mentre il 33% di essi pianifica di trasferire le responsabilità gestionali, mentre il 27% sta pensando di trasferire la governance alle nuove generazioni”.


In linea generale è possibile evidenziare che si sta facendo spazio nel mondo imprenditoriale italiano legato alle imprese famigliari l’idea che sia necessaria una guida esterna alla famiglia, non solo per garantire la prosperità dell’impresa ma anche per “stemperare eventuali tensioni” all’interno della stessa famiglia.

Certo, siamo solo agli inizi: le imprese familiari italiane intervistate si mostrano riluttanti alla presenza di un family office (solo l’8% ne è dotato) o alla gestione strutturata e formale della governance (solo il 17% si riunisce in meeting familiari strutturati e solo il 12% ha introdotto un patto di famiglia).


Questi gap mostrano poi tutte le loro fragilità al momento del trasferimento del controllo soprattutto perché il fondatore ha difficoltà di individuare il successore e, allo stesso tempo, mostra segni di forte attaccamento al ruolo in azienda.


A questo si aggiunge che chi è pronto ad assumere il comando teme la compresenza del fondatore che potrebbe oscurare la sua leadership e ostacolare nuove idee di business e innovazione.


Preoccupazioni “umane” che devono essere sgomberate dal lume della meritocrazia e regole condivise e trasparenti: quindi, spazio a tavoli di confronto famigliari e a team specializzati nella gestione aziendale.


Il passaggio generazionale è linfa vitale per le imprese e per le persone.




#businesslaw #consulenza #famiglia #pmi #wealthplanning #pianificazionepatrimoniale #consulenzapatrimoniale #passaggiogenerazionale


Unisciti al nostro Canale Telegram

Riceverai una notifica ogni volta che pubblicheremo un nuovo articolo.

Iscriviti per ricevere i nostri aggiornamenti ed entrare nella community di Protezione Patrimoni

https://t.me/protezionepatrimoni



36 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti