• Redazione

La protezione del patrimonio passa anche per il digitale


Quando parliamo di patrimonio oggi ci riferiamo anche a quello digitale, accessibile tramite username e password.

Rientrano nel patrimonio digitale i dati presenti nel proprio account di posta elettronica, nei social network a cui si è iscritti, nei cloud in cui si conservano i documenti o altri file e nei servizi di messaggistica istantanea.


Se il cellulare o il pc possono essere distrutti, non può dirsi lo stesso per il flusso dei dati immessi nella rete che non ha confini.

Il tema della protezione dei dati e della salvaguardia della reputazione on line è molto discusso tra gli operatori del diritto perché la normativa nazionale si accavalla con quella internazionale, ossia la legislazione dello Stato del social network o della piattaforma sui cui sono presenti i dati.

Poniamo il caso delle mail: in Italia gli eredi hanno diritto di ricevere la posta del de cuius, anche quella digitale ossia le mail. All’estero non è sempre possibile.


Come possiamo tutelare la nostra privacy?

Possiamo inserire nel testamento una clausola che salvaguardi il nostro patrimonio digitale nominando l’esecutore testamentario digitale a cui affidare le nostre credenziali con istruzioni chiare su che cosa fare in caso di decesso: distruzione, esercitando il diritto all’oblio, o conservazione.


Attenzione ai conti correnti: affidare la password dell’home banking non significa nominarlo cointestatario del conto: quindi, per esempio, in una coppia non sposata e senza figli, saranno comunque fratelli sorelle e genitori ad ereditare la giacenza sul conto on line, se manca un testamento.

Le password dovranno essere però indicate in un atto separato dal testamento perché, al momento dell’apertura della successione, diventa pubblico; magari possiamo affidare questo documento in busta sigillata al nostro avvocato di fiducia o al notaio al momento della redazione del testamento.




#wealthplanning #digital #cloud #pianificazionesuccessoria #testamento

#testamentodigitale #patrimonio


Unisciti al nostro Canale Telegram

Riceverai una notifica ogni volta che pubblicheremo un nuovo articolo.

Iscriviti per ricevere i nostri aggiornamenti ed entrare nella community di Protezione Patrimoni

https://t.me/protezionepatrimoni



99 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti